Menu

Il basket {campo}

11 marzo 2018 - basket, sport
Il basket {campo}

La pallacanestro, conosciuta anche come basket, è uno sport di squadra in cui due formazioni di cinque giocatori ciascuna si affrontano per tirare  un pallone nel canestro avversario, secondo una serie di regole prefissate.

Il basket nasce a Springfield (una cittadina statunitense) nel 1891, grazie all’idea di James Naismith, medico ed insegnante di educazione fisica canadese. Dalla fine del XIX secolo, il basket si è diffuso in tutto il mondo, grazie all’attiva propaganda della Federazione Internazionale Pallacanestro, fondata nel 1932. È uno sport olimpico dalla XI Olimpiade, che si tenne a Berlino.

IL CAMPO

Nelle competizioni ufficiali le partite di pallacanestro vengono solitamente giocate al coperto in grandi impianti detti palazzetti dello sport, il cui soffitto deve essere ad una altezza di almeno 7 m dal campo di gioco.Il campo di gioco è un rettangolo largo 15 metri e lungo 28 con il pavimento in legno, gomma o sintetico delimitato da linee. Le linee devono essere larghe 5 centimetri e ben visibili, possibilmente bianche.

All’interno del campo, ci sono altre linee, tracciate con lo stesso colore e larghe sempre 5 cm:

ATTREZZATURE E PALLA

Per il gioco sono necessari: due tabelloni, due canestri e i relativi sistemi di sostegno e protezione.

I tabelloni sono posti all’interno del campo di gioco, alla distanza di 1,20 m dalla linea di fondo. Devono essere alti 3,05 m, larghi 1,80 m, spessi 5 cm. Possono essere di materiale trasparente o di altri materiali. Di solito i tabelloni sono posti su sostegni che rimangono quasi totalmente esterni alle linee del campo. A volte possono essere agganciati al muro. Il retro dei tabelloni e la struttura che li sostiene non fanno parte del campo e, quindi, se la palla li tocca viene dichiarata fuori. Ai tabelloni vengono quindi appesi i canestri , che sono composti da un anello di ferro del diametro di 45 cm e da una retina di corda bianca. Essa, allargandosi al passaggio della palla, permette all’arbitro di verificare con sicurezza se il canestro è stato effettuato o meno. L’anello del canestro è posto a 3,05 m di altezza dal campo.

La palla da basket, deve essere di forma sferica, di cuoio o pelle ruvida, o di materiale sintetico, in modo da facilitare la presa dei giocatori anche con le mani sudate. Solitamente è di colore arancione-marrone, con le linee nere. Secondo il regolamento, il pallone può avere una circonferenza che varia tra i 72,4 cm (competizioni femminili) ed i 78 cm (competizioni maschili), con un corrispondente diametro di circa 23 e 25 cm rispettivamente, ed un peso tra i 510 ed i 753 grammi.

vedi anche:
basket_fondamentali

basket_regole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *